Cartografia on line

La cartografia tematica del Progetto IFFI è consultabile online tramite il Sistema applicativo dedicato Cart@net-IFFI o i Servizi WMS, realizzati in collaborazione con Planetek Italia.

 Il Sistema applicativo dedicato Cart@net-IFFI

Attraverso la mappa d’Italia cliccabile, divisa per Regioni/Province Autonome, si accede all’applicazione WebGIS Cart@net-IFFI. Con una navigazione semplice e intuitiva, l’utente puo’ visualizzare le frane IFFI, i fiumi, il modello digitale del terreno ombreggiato (DEM 20x20m), le immagini da satellite (Landsat), la Carta topografica d’Italia IGM 1:25.000, le Ortofoto a Colori. Puo’ inoltre effettuare ricerche geografiche per comune o localita’, interrogare la banca dati acquisendo informazioni sulle frane e visualizzare le foto, i documenti e i filmati dei dissesti franosi piu’ significativi.

Il Servizio WMS

Il WMS (Web Map Service) è un protocollo di interoperabilita’ e interscambio, che permette di condividere, via Internet, dataset geografici provenienti e gestiti da fonti diverse.

Tale protocollo, che segue le specifiche tecniche dell’Open Geospatial Consortium (OGC) e la Direttiva Europea INSPIRE (2007 /2/CE), consente di accedere alle informazioni geografiche indipendentemente dalla piattaforma GIS posseduta e di poter disporre di dati sempre aggiornati ed ufficiali, senza inutili duplicazioni e disallineamenti.

Attraverso il Servizio WMS del Progetto IFFI, l’utente puo’ sovrapporre il tematismo delle frane su altri livelli informativi disponibili su Internet o contenuti in locale nel proprio personal computer.

L’accesso al Servizio WMS è possibile utilizzando applicazioni GIS (ArcGIS-ESRI, GeoMedia-Intergraph, GIS OpenSource).

Al servizio WMS si accede attraverso il seguente indirizzo:

http://www.geoservices.isprambiente.it/arcgis/services/IFFI/Progetto_IFFI_WMS_public/MapServer/WMSServer

Utilizzo dei dati ed informazioni legali
I dati pubblicati sul sito Web del Progetto IFFI possono essere visualizzati, interrogati e stampati, mentre non è previsto il download dei file. 
Le informazioni cartografiche e alfanumeriche consultabili costituiscono un significativo quadro conoscitivo di base sulle frane in Italia. Tuttavia, risulta necessario, per effettuare valutazioni sul dissesto da frana a scale di dettaglio, integrare tali informazioni con studi specifici ed indagini in situ. 
L’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale o le persone che agiscono per conto dell’Istituto stesso non sono responsabili per l’uso che può essere fatto delle informazioni contenute nel sito del Progetto IFFI. 

Nell’utilizzo dei dati e delle cartografie disponibili sul sito del Progetto IFFI, l’utente ha l’obbligo di riportare in qualunque pubblicazione o su altri mezzi di diffusione la fonte dei dati: Progetto IFFI (Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia) ISPRA – Dipartimento per il Servizio Geologico d’Italia – Regione/Provincia Autonoma…. e riportare almeno un link alla pagina web originale: http://www.progettoiffi.isprambiente.it . 

L’utente è tenuto inoltre a:
a) segnalare all’ISPRA ogni errore od omissione relativi alle informazioni contenute nel sito, nello sforzo di migliorare il prodotto; 
b) evitare qualunque azione/attività che possa ledere il pieno esercizio del diritto di proprietà e dei diritti d’autore dell’ISPRA e degli altri fornitori di dati.

    Cartografia